Vigili: stangata sui dehors di Piazza Salotto a Pescara

piazza-salotto

Operazione della Polizia Municipale a Piazza Salotto di Pescara: multe di tremila euro per il dehors. Spiazzato anche il Comune.

Fa discutere il giro di vite disposto dal Comandante della Polizia Municipale di Pescara sugli esercizi commerciali di Piazza Salotto e dintorni: irregolarità di vario tipo sono state sanzionate con multe pesanti motivate da vari inadempimenti amministrativi. la contestazione più comune riguarda la morosità per la Cosap da pagare per i dehors. Ragguardevoli gli importi (mediamente attorno ai 3000 euro) addebitati ai commercianti, la gran parte dei quali si è difesa adducendo la scarsa chiarezza della normativa. Una motivazione che sarà al centro anche della valanga di ricorsi che è stata già preannunciata. Il blitz dei Vigili Urbani ha colto di sorpresa anche l’assessore al commercio Giacomo Cuzzi, che ha chiesto chiarimenti alla polizia municipale, ed anche i consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle hanno dichiarato l’intenzione di volerci veder chiaro, nell’interpretazione di una normativa che si presterebbe a una lettura non univoca.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Vigili: stangata sui dehors di Piazza Salotto a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*