Vasto: si punge al piede con una siringa sporca

A Vasto brutta avventura per un 52enne: si è punto con una siringa sporca. Ora dovrà svolgere dei controlli

E’ accaduto in via del Porto, dove l’uomo che stava uscendo da un negozio nel raggiungere l’auto parcheggiata al buio ha calpestato inavvertitamente una siringa, praticamente invisibile al buio, gettata in strada senza cappuccio. L’ago ha attraversato la scarpa da tennis del malcapitato e lo ha punto. Immediato l’arrivo del 52enne al Pronto Soccorso del “San Pio”, dove è stato sottoposto alla profilassi e agli accertamenti necessari, i cui primi riscontri sarebbero confortanti. Ora dovrà recarsi periodicamente in ospedale per i controlli.

Difficile risalire a chi abbia abbandonato la siringa. Un analogo episodio nel vastese erano accaduto lo scorso 20 agosto: a San Salvo un bimbo di 3 anni era rimasto punto da una siringa.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Vasto: si punge al piede con una siringa sporca"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*