Vasto: rapina con forbici al negozio bio

vasto-denunciati-per-oltraggio-a-pubblico-ufficiale

A Vasto rapina con forbici al negozio bio: è accaduto in via Santa Caterina da Siena nel quartiere Ciccarone. Bottino da 450 euro.

Intorno all’orario di chiusura un giovane con una tuta e il volto coperto è entrato nell’emporio di alimentari biologici Verde Bios, puntando una forbice da elettricista alla volta della commessa; poi ha caricato la cassa con 450 euro di incasso giornaliero ed è fuggito a piedi a grande velocità. Al momento del furto nel negozio c’era una cliente che però, terrorizzata, non è riuscita a focalizzare l’attenzione su particolari utili all’identificazione del ladro, da fornire alla polizia, intervenuta sul posto.

Gli agenti stanno passando al vaglio le immagini delle telecamere presenti nella zona, alla ricerca di elementi utili all’individuazione del giovane. L’agilità dell’uomo e l’abilità con cui è riuscito a dileguarsi, facendo perdere rapidamente le sue tracce, fa pensare che conosca bene la zona in cui ha messo a segno il colpo.

Sii il primo a commentare su "Vasto: rapina con forbici al negozio bio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*