Vasto: musulmani a messa pregano per vittime terrorismo

A Vasto la comunità islamica parteciperà domani alle 19 alla messa nella concattedrale di San Giuseppe per pregare per le vittime del terrorismo.

La celebrazione eucaristica sarà presieduta dal parroco don Gianfranco Travaglini.

A darne notizia è il sindaco di Vasto, Francesco Menna, che ha dichiarato: “Si tratta di un’occasione importante per affermare che la pace è il valore supremo a cui dobbiamo tendere e che solo una comunità attenta e rispettosa delle diversità può concretamente realizzare”.

“In questo momento drammatico ci sembra doveroso testimoniare la nostra concreta vicinanza ai fratelli cristiani, esprimendo il profondo rispetto della sacralità dei riti, dei ministri e dei luoghi di culto del cristianesimo”, ha aggiunto Hamid Hafdi, portavoce della comunità islamica vastese.

Per l’assessore comunale alle politiche sociali, Lina Marchesani, l’appuntamento di domani è un gesto dal grande valore collettivo, “un segno molto bello che unisce musulmani e cristiani nell’unanime ripudio della violenza in nome di Dio e che ci sprona a investire ancor di più in una vera cultura dell’integrazione”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Vasto: musulmani a messa pregano per vittime terrorismo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*