Vasto, eroina in treno: arrestato 35enne

eroina

Aveva trasportato fino a Vasto eroina in treno. 35enne vastese incastrato dalla Polizia appena sceso alla stazione.

Stava trasportando sul treno mezzo chilo di eroina che aveva nella borsa. Sceso dal “Regionale” Pescara-Termoli, è stato arrestato in flagrante dalla Polizia alla stazione ferroviaria Porto di Vasto. Si tratta di Domenico Vincenzi, 35 anni, di Vasto. Il giovane era pedinato dalla polizia. Gli investigatori non conoscevano in quale stazione fosse salito sul treno, ma erano certi della destinazione: la stazione di Punta Penna. Nella borsa a tracolla sono stati trovati 500 grammi di eroina, del valore di mercato pari a circa 50mila euro. Le indagini proseguono per capire quale sia il “giro” nel quale Vincenzi è coinvolto.

VIDEO

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Vasto, eroina in treno: arrestato 35enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*