Vasto, divieto di balneazione a nord del torrente Buonanotte

Balneazione PescaraPescara-divieto-balneazione

I prelievi dell’Arta classificano come non balneabile il tratto di mare a nord della foce del torrente Buonanotte a Vasto. Ordinanza del sindaco Francesco Menna.

Sono emersi, a seguito dei campionamenti, valori non conformi per la presenza di enterococchi superiori ai limiti consentiti. Il provvedimento del sindaco, pur giungendo al termine della stagione balneare, rilancia l’attenzione sullo stato di salute del corso d’acqua lungo 8 chilometri, che segna il confine tra i comuni di Vasto e San Salvo.

Proprio gli scarichi fognari abusivi nel torrente avevano fatto scattare l’operazione dei carabinieri forestali, che lo scorso luglio hanno riscontrato 22 violazioni amministrative, e emanato sanzioni che vanno da 24mila a 180mila euro. Si attendono ora gli esiti dei successivi prelievi per l’eventuale revoca del divieto.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Vasto, divieto di balneazione a nord del torrente Buonanotte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*