Università di Teramo: “Non venite agli esami in bermuda e infradito”

Annuncio su Facebook del professor Enzo Di Salvatore dell’Università di Teramo. Il costituzionalista No-Triv consiglia agli studenti di presentarsi agli esami vestiti in modo decoroso

Adesso sarà accusato di “conservatorismo” anche nella moda, il costituzionalista dell’ UniTe Enzo Di Salvatore, noto per le sue battaglie per conservare il mare dall’assalto delle trivelle e conservare la Costituzione stessa dal referendum.

Ma nella comunicazione affissa sulla sua pagina Facebook a prevalere -afferma- è soprattutto l’idea del decoro. E a sorprenderlo sono state soprattutto le reazioni al suo post, ripreso anche dal Corriere della Sera:

di salvatore

 

Tanto è bastato per suscitare un vespaio di polemiche. E Di Salvatore è stato anche costretto a precisare che “Comunque per la cronaca (è proprio il caso di dirlo): lo studente abbigliato in quel modo è stato promosso”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Università di Teramo: “Non venite agli esami in bermuda e infradito”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*