Tribunale L’Aquila, dopo la festa resta il caos parcheggi

tribunale l'aquila nuova sed

Spenti i riflettori per la visita del Capo dello Stato, rimane insoluto il problema principale del nuovo Tribunale a L’Aquila tornato in Via XX Settembre: la mancanza di parcheggi.

Due mesi dopo la riapertura nella storica sede di via XX settembre, e all’indomani della cerimonia con il Capo dello Stato, il caos resta irrisolto. Ieri il presidente del Tribunale, Ciro Riviezzo, ne ha parlato anche nel corso dell’inaugurazione ufficiale a cui ha preso parte il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Il problema dei parcheggi è molto serio” ha detto Riviezzo parlando dinanzi al Capo dello Stato “soprattutto per gli utenti ma anche per magistrati, avvocati e impiegati”.

Riviezzo non esagera: la situazione è diventata insostenibile, come conferma il nostro mini-sondaggio di stamani:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Tribunale L’Aquila, dopo la festa resta il caos parcheggi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*