Treglio, furto fallito all’Euronics, ladri messi in fuga

A Treglio furto tentato da tre malviventi al negozio Euronics. Le guardie giurate e i carabinieri in arrivo hanno messo in fuga i ladri

E’ accaduto la notte tra martedì e mercoledì in Contrada Severini di Treglio. In tre -sfidando il sistema d’allarme e le telecamere di sorveglianza- hanno tentato il furto intorno alle tre di notte praticando un foro forse con un martello pneumatico nel muro laterale del negozio sul lato dove erano esposti i cellulari. Appena arrivati all’interno tuttavia è suonato l’allarme che ha subito messo in azione la centrale operativa dell’IVRI e i carabinieri. Sia la security privata che i militari sono accorsi a tempo di record nel negozio tanto da indurre i malviventi ad abbandonare in fretta e in furia i loro propositi, lasciando nel negozio una sacca già piena di cellulare. I tre si sono dileguati a piedi nelle campagne circostanti: se avessero progettato la fuga in auto avrebbero avuto infatti meno chances di cavarsela. Al vaglio degli investigatori ci sono i filmati delle videocamere di sorveglianza che hanno immortalato i ladri, i quali avevano i volti travisati dai cappucci

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Treglio, furto fallito all’Euronics, ladri messi in fuga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*