Trasporti L’Aquila: revocato lo sciopero della Filcams Cgil

Filcams cgil

Trasporti L’Aquila: revocato lo sciopero  della Filcams Cigl in programma per il 23 novembre ma sarà proclamato prossimamente.

La Filcams-Cgil provinciale de L’Aquila ha revocato lo sciopero indetto per il 23 novembre presso i depositi Tua a causa della riduzione del valore degli scatti di anzianita’ nelle buste paga dei dipendenti della societa’ Dema srl, alla quale sono stati appaltati i servizi presso i depositi della Tua, la nuova societa’ di trasporto pubblico regionale, e che prima venivano forniti dalla societa’ Sistema.

In una nota il sindacato scrive che “La Filcams ha preso atto dei rilievi comunicati al sindacato dalla Commissione di Garanzia circa le modalita’ di indizione dello sciopero, del quale tuttavia restano valide le motivazioni e le cause e che dunque sara’ nuovamente proclamato dopo averne dato una tempestiva comunicazione ai vari organi preposti”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Trasporti L’Aquila: revocato lo sciopero della Filcams Cgil"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*