Tortoreto: Statunitense clandestino arrestato per droga

Tortoreto: la polizia ha arrestato un 41enne statunitense per spaccio di droga. L’uomo era clandestino in Italia e destinatario di un ordine di carcerazione.

La polizia ha tratto in arresto un cittadino americano, quarantunenne, in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso il 17 giugno del 2017 dalla procura generale presso la corte di appello di Ancona –ufficio esecuzioni penali. Il 41enne statunitense doveva espiare tre anni, undici mesi e quattro giorni di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso dal 2009 a San Benedetto del Tronto (AP).

La polizia ha controllato l’uomo intorno a mezzogiorno a Tortoreto Lido, sul lungomare Sirena, trovandolo privo di documenti di identificazione e di permesso di soggiorno. Dagli accertamenti successivi è emerso che l’Americano era clandestino sul territorio nazionale e destinatario di un ordine di carcerazione. Per questo è stato condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sii il primo a commentare su "Tortoreto: Statunitense clandestino arrestato per droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*