Torre de’ Passeri: notte bianca con rissa

A Torre de’ Passeri notte bianca con rissa tra giovani: due ragazzi del posto arrestati dai carabinieri e un minorenne deferito in stato di libertà con l’accusa di rissa.

Gli scontri sono avvenuti intorno alle 5 di mattina in via Einaudi, quando dei giovani, alcuni dei quali già notati in precedenza per comportamenti aggressivi, hanno dato inizio a una rissa furibonda per futili motivi. Ad allertare i carabinieri sono stati alcuni presenti.

Alla vista dei militari, le persone coinvolte nella rissa hanno tentato di darsi alla fuga tra i vicoli adiacenti, ma in tre sono stati raggiunti e bloccati. Due ventenni del posto, di cui uno romeno, sono stati arrestati e messi ai domiciliari in attesa del giudizio di convalida fissato per domani, mentre un terzo soggetto minorenne della provincia di Pescara è stato deferito in stato di libertà. Nella rissa il minorenne pescarese è rimasto seriamente ferito, tanto da dover essere trasportato all’ospedale di Popoli per cure urgenti.

Le indagini dei carabinieri, che stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza del posto in cui è avvenuta la rissa, serviranno ad accertare le responsabilità e a verificare l’identità delle altre persone coinvolte.

Sii il primo a commentare su "Torre de’ Passeri: notte bianca con rissa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*