Tornareccio: a lezione col prefetto per amministrare bene

Tornaeccio (Ch), veduta

Tornareccio: a lezione col prefetto di Chieti, Antonio Corona, per la seconda lezione del percorso “A regola d’arte. Alla scoperta dell’arte di amministrare senza infrangere le regole”.

L’evento è promosso dal sindaco di Tornareccio, Remo Fioriti e l’appuntamento è per giovedì 5 maggio alle 17 nella sala polifuzionale “Remo Gaspari” in viale don Bosco.

L’intervento del prefetto verterà sul tema “Dal Comune allo Stato: come funziona la Repubblica?” e consisterà in un’articolata analisi dell’architettura del sistema amministrativo italiano, che consentirà di conoscere come e dove vengono prese le decisioni.

“Troppo spesso i cittadini non conoscono bene i vari livelli decisionali del nostro Stato: conoscere, dunque, è il primo modo per poter prendere coscienza del proprio essere cittadini desiderosi di contribuire al bene comune”, spiega Remo Fioriti, sindaco di Tornareccio. “L’autorevole presenza del prefetto, che ringrazio, ci aiuterà ad avvicinarci ancora di più alla nostra Repubblica”.

Promosso dal Comune di Tornareccio, il percorso “A regola d’arte” si rivolge agli studenti e ai cittadini del territorio. La partecipazione è gratuita e al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Tornareccio: a lezione col prefetto per amministrare bene"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*