Tollo, improvvisa scomparsa del comandante della Polizia Municipale

Lutto e sgomento a Tollo per l’improvvisa scomparsa del comandante della Polizia Municipale Ernesto Profeta.

Il tenente Profeta è morto improvvisamente la notte scorsa all’età di 61 anni per un improvviso malore nella sua abitazione. Vani i soccorsi.

Da 34 anni negli organici dell’Amministrazione comunale di Tollo, Profeta aveva assunto l’incarico di comandante da 3 anni, ed era ormai prossimo alla pensione.

Il sindaco Angelo Radica lo ricorda come “persona seria, scrupolosa e riservata, assai professionale sul lavoro. Una grave perdita per il Comune di Tollo ed un gran dolore e forte sgomento per il fulmine a ciel sereno che ha colpito la nostra comunità”.

Profeta lascia la moglie ed un bimbo di 12 anni.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Tollo, improvvisa scomparsa del comandante della Polizia Municipale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*