Terrorismo: prevenzione rischi attentati sugli autobus

viaggi-in-autobus

Terrorismo: dopo le ultime stragi in Belgio, programmate dai jihadisti dello stato islamico, torna il terrore tra le popolazioni occidentali e mentre ci si interroga sulla sicurezza nelle nostre città, c’è chi propone di prevenire i rischi di attentati sugli autobus, controllando anche i bagagli.

La segnalazione arriva da Franco Venni, presidente di Arco Consumatori, e Donato Fioriti, presidente dell’associazione dei consumatori Contribuenti Abruzzo, che sostengono la necessità di vigilare sugli autobus soprattutto da e verso Roma, chiedendo a tutti i gestori del trasporto pubblico che il bagaglio stivato nei mezzi da ciascun passeggero sia collegato con il titolo di viaggio e che lo stivaggio avvenga con il controllo del personale aziendale.

“Dalle verifiche fatte da Arco sulla modalità del trasporto pubblico in Abruzzo si è rilevato che fino ad oggi si può stivare e far viaggiare negli autobus, qualunque bagaglio anche pericoloso senza nessun controllo da parte del personale di bordo sui reali proprietari”, ha denunciato Franco Venni. “Tali rilievi sono già stati presentati inutilmente, con richiesta di intervento immediato, alle aziende interessate e alle autorità prefettizie.”

“Crediamo che attualmente non possano più essere consentite nessuna negligenza e trascuratezza nel mettere in atto tutte le possibili azioni per ridurre al minimo il rischio per i passeggeri”, ha aggiunto Donato Fioriti. “Pertanto chiediamo con urgenza un intervento da parte delle aziende che risolvano alla radice il problema, ritenendole responsabili per qualsiasi evento dannoso possa capitare in futuro”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

1 Commento su "Terrorismo: prevenzione rischi attentati sugli autobus"

  1. david celiborti | 25/03/2016 di 16:03 | Rispondi

    Auguro a tutti una Felice Pasqua! Ormai, però, tutte le pasque non sono più uguali: Ci lamentavamo di darci i soliti auguri, anche se sempre affettuosi e sinceri!Adasso con gli eventi sfortunati(lincidente in Ispagna,che ha coinvolto le 13 ragazze, di cui 7 italiane, bellissime, impegnatissime, grintose: sarebbero diventate il nostro orgoglio futuro!) e quelli efferati organizzati da quei delinquenti islamici! Siamo, credo, profondamente tristi! La tattica di questi ultimi è stata quella di invadere gradualmente infiltrandosi in Europa proliferando, creando famiglie e figli considerati(è questo è stato il primo grandissimo errore!) a tutti gli effetti “europei”! Poi si sono infiltrati in massa con gli pseudo “viaggi della speranza”confondendosi con i clandestini! Hanno costruito moschee in tutta Europa, solo l’Italia ne conta 700-di cui 43 solo a Roma e per giunta illecite- vorrei vedere quante chiese hanno permesso di costruire i cosiddeti paesi islamici”pacifici”!? Lo scopo è quello di islamizzarel’Europa! Prima degli anni mille, grazie ad un re franco Carlo Martello(detto così da Marte!)nel 732 effettuò un”respingimento” dell’avanzata dell’Islam in Europa, conclusosi con la sconfitta degli arabi a Poitiers! Adesso ci stanno riprovando, grazie al pietismo stupido dei politici di sinistra e di una grossa fascia di cittadini ignoranti o incapaci di farsi sentire per non essere considerati “razzisti”, e all’accoglienza smisurata di barconi, si sta verificando l’inverso! Molte terre dell’Europa balcanica sono state islamizzate; in molte zone d’Italia cresce il “credo” islamico(ho visto abitanti di interi quartieri di Napoli invasi dalla frenesia e trasformati con le loro barbe, capelli, copricapo, burka ed abiti, in arabi: l’italiano trasformato in rinnegato, è grave! Mentre gli affiliati delle altre religioni pregano rispettandosi vicendevolmente,la propaganda islamica, la ferocia, la maleducazione raggiunta nel n/s “bel”Paese non conoscono limiti! Poi i falsi centri culturali dove gli imam si fanno predicatori e istigatori alla causa dell’isis, creando gruppi di Foreign Figthers, pronti a fare attentati e partire per infoltire l’esercito del”califfato”! La Turchia che avrebbe dovuto fare da frangiflutti per fermare l’avanzata dei migranti clandestini, è diventata ricettacolo di pericolose iniziative destabilizzanti; in Siria non si sa quante fazioni diverse ed avversarie si combattono tra di loro in nome di Allah! La Libia ha due governi in eterna lotta tra di loro! L’Egitto si professa amico dell’Italia, qui i funzionari di polizia così tanto amici non sanno dove trovare scuse adatte per poter giustificare la morte del povero Regeni: in Italia il nostro luminare Gentiloni assicura da buon politico incapace che beve le bugie, di risolvere il caso! Commiseriamo la Tunisia( costringedoci a comprare parecchi quintali d’olio, pomodori..ecc danneggiando la n/s produzione!) ma vediamo che i peggiori soggetti (islamici!) vengono da lì, dal Marocco, Algeria, dallo Yemen, dal Pakistan, Arabia Saudita, Iraq, Afghanistan, Sudan , Nigeria, Senegal(dove non c’è nessuna guerra!) sono tutti presenti i “migranti” che provengono da questi paesi accogliamo da “turisti” da integrare nella n/s massacrata Italia,per non parlare dei paesi balcanici (rumeni, albanesi, moldavi, ceceni, russi, bulgari! Poi ancora gruppi estremistici sempre islamici come ex-bollah, al quaida, fratelli musulmani, amas, boko haram, isis(non ho mai visto tanta porcheria umana confondersi tra loro!)Il mondo che lo vogliano o no gli sciocchi buonisti e musulmani, è diventata una polveriera, a peggiorare di più la situazione da parte dell’occidente di essersi resa colpevole delle uccisioni di Saddam Huessein e di Gheddafi, la loro morte violenta ha scoperchiato un nido di scorpioni e di serpenti velenosi! Io credo che non ci potrà mai essere tra noi e l’islam una “sincera” integrazione! Inoltre i nostri servizi segreti sono da chiamarsi più che “intelligence” “stupidens”, stati che non riescono a preparare una difesa adeguata e rendere sicuri i centri nevralgici ed affollati!(Alfano e gli altri incapaci al governo dicono che si può stare sicuri!) come areoporti, metropolitane, grossi supermercati, discoteche!Poi gli stessi terroristi individuati perchè già schedati e sospettati sono rilasciati ai posti di blocco di Belgio, Francia e perchè no anche d’Italia:che vergogna! Aggiungiamo ancora la vendita ed il traffico di armi da parte di nazioni interessate a difendersi dal terrorismo, che, anzi, garantiscono l’approvvigionamento di attrezzature belliche(in cambio di droga e petrolio!)C’è un’enorme stupidità dettata da interessi economici, che sta dando già i suoi risultati negativi! Da noi ci sono candidati al potere (capaci anche di corrompersi tra di loro (pagando 1 euro o facendo votare extra comunitari come i cinesi! ) durante le primarie; Renzi e la Boschi bambolina pura e senza macchia e non solo, capaci di scandali , fallimenti di banche, in cui ci sono evidenti responsabilità delle loro famiglie, noti anche per le loro bugie in tema di provvedimenti economici :il job act, la legge sulla stabilità ecc a loro dire provvedimenti miracolosi per la rinascita del Paese; nella realtà le fabbriche chiudono, gli operai licenziati! Oggi per aggravare la situazione anzicchè restituire i risparmi ai cittadini in seguito al fallimento delle banche Etruria e del Veneto, creano una terza banca per continuare a derubare i cittadini sprovveduti! Stessa situazione a fotocopia con i governi locali! Basta considerare la situazione di Pescara degli Alessandrini(basta guardare il suo sguardo intelligente) e di Del Vecchio suo vice gemello occhialuto (somiglia a Gargamella dei Puffi!) che riesce a dominare con la sua politica ipnotica lo stesso Alessandrini! Del Vecchio, inoltre, somigliante apparentemente ad un grezzo Richelieu, ma incapace, ben lontano dalle doti indubbie del ministro francese!) però come ho detto riesce a fare ciò che vuole: entrambi sono due fascisti rossi, che non fanno altro che combinare guai ad oltranza, grazie ad un’opposizione debole ed incocludente, uguale a quella nazionale! Dovrebbero vergognarsi: questi due individui sono stati assolti da una magistratura di parte per crimini gravi come quello di non aver comunicato il divieto di balneazione ai cittadini, l’inquinamento marino, incurie e degrado, assenza di manutenzione nelle strade,tasse ecc. una magistratura connivente anche nelle precedenti amministrazioni D’Alfonso, Arbore Mascia, Pace ecc e perchè no lo storico Casalini che ha premiato gli zingari, pardon “nomadi” e che ha lasciato eredi e parenti sui posti di lavoro in comune(basta accertare!) e non solo lì! Costoro sembrano una congrega di santi mai santificati! Le giunte di sinistra in tutto il mondo hanno creato problemi e dissesti gravi che hanno permesso ai musulmani ingrati dell’accoglienza, di fare il comodo loro e gratis! Queste, poi, hanno fatto precipitare tutto il mondo sano e forse ingenuamente credulone ed ignorante, in un profondo baratro(Angela Merkel la cancelliera tedesca, proviene dal mondo dell’ex-germania comunista: cosa ci si può aspettare da una donna simile, a cui è stata data molta importanza e che oggi è contestatissima, dopo i fatti accaduti in varie città tedesche in seguito a molestie, stupri furti nella ricorrenza del capodanno; da noi c’è poi il borioso, bugiardo parolaio di Renzi,zerbino della stessa cancelliera! e ancora Holland,prima predicatore buonista e poi incitatore di guerra all’Isis! Ancora Cameron; questi polici visti i colpi sferrati dall’Islam, si sono ricreduti! I popoli si affidano a questi incapaci (forse non abbiamo di meglio!) che pur di rimanere saldi al comando e sulla loro poltrona, non solo non si dimettono, ma sono capaci di vendere il loro paese e non solo! Come cittadino italiano e non del mondo, sono molto triste , è una Pasqua…. neppure “con chi vuoi”! Comunque auguri di Buona Pasqua a chi li merita! David

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*