Terremoto, scossa avvertita a L’Aquila

terremoto-2.5-provincia-de-Laquila

Terremoto, scossa avvertita a L’Aquila nella zona nord ovest della città. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita poco fa dalla popolazione aquilana.

L’epicentro sarebbe collocato a nord di Pizzoli, comuni più vicini Capitignano e Barete. Proprio a Capitignano i residenti hanno segnalato di aver sentito un boato che, pochi istanti prima della scossa, ha fatto tremare le abitazioni. L’evento sismico è stato registrato alle ore 11.37 ed è stato avvertito distintamente anche ai confini con il territorio teramano. Al momento non risultano danni a cose e persone.

Notizia in aggiornamento

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Terremoto, scossa avvertita a L’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*