Teramo, spaccio di eroina e cocaina, tre arresti dei CC

cocaina

Operazione dei Carabinieri a Teramo: per spaccio di stupefacenti arrestate tre persone di San Nicolò. Quantità ingenti quelle al centro dei traffici.

Quasi un etto a settimana di eroina e cocaina destinate al mercato soprattutto di Teramo rappresenterebbe l’entità del traffico scoperto dai carabinieri del NOR della compagnia di Teramo, in esecuzione di tre ordinanze di custodia cautelare in carcere firmate dal gip Domenico Canosa su richiesta del PM Luca Sciarretta. I tre sono tutti di San Nicolò a Tordino, e sono stati inchiodati da testimonianze di acquirenti, persone informate, pedinamenti e intercettazioni. In particolare l’utenza telefonica di uno dei tre sarebbe risultata “una vera e propria miniera di informazioni”, affermano gli investigatori, che nel corso degli ultimi mesi hanno effettuato cinque sequestri di stupefacente sia nei confronti degli indagati sia dei clienti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Teramo, spaccio di eroina e cocaina, tre arresti dei CC"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*