Teramo: presto tre nuove farmacie

teramo-nuove-farmacie

Teramo avrà presto tre nuove farmacie a Colleparco, San Nicolò e Villa Vomano. Il via libera arriva dalla Regione che sta sbloccando il concorso per l’assegnazione di 85 farmacie su tutto il territorio abruzzese, a seguito di una gara bandita nel 2012.

A renderlo noto è l’assessore regionale alla sanità, Silvio Paolucci. Il provvedimento è in linea con il programma di riequilibrio dell’assistenza farmaceutica alle popolazioni nei comuni, in considerazione del dato di legge, secondo cui per ogni 3300 abitanti occorre una farmacia.

Secondo tali parametri, Teramo, con i suoi 54.964 abitanti censiti dall’Istat, ha diritto a 17 farmacie invece delle attuali 14. Ecco perché presto il territorio comunale si doterà di tre ulteriori farmacie.

Secondo l’attuale graduatoria del bando anche Alba Adriatica, Giulianova, Martinsicuro, Nereto, Roseto, Sant’Egidio alla Vibrata e Silvi potranno dotarsi di nuove farmacie.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Teramo: presto tre nuove farmacie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*