Teramo: le reazioni al caro pedaggi

telepass-casello

Teramo: le reazioni al caro pedaggi. Per amministratori e cittadini si tratta di cifre esorbitanti.

Teramo: le reazioni al caro pedaggi autostradali. Allo scoccare della mezzanotte ,come da tradizione consolidata da qualche anno, saranno ritoccati i pedaggi sulle autostrade italiane. Gli aumenti riguarderanno le autostrade A/24 e A/25 gestite da Strada dei Parchi Spa, come previsto per tutte le concessionarie autostradali. Al momento non c’è ancora certezza sull’entità dell’aumento e gli utenti lamentano che sono sempre i cittadini a pagare. Per il presidente dell’Amministrazione provinciale di Teramo  Renzo Di Sabatino la tratta autostradale L’Aquila Teramo ha un costo che separa i due territori. Un gap e una criticità che l’area chietino pescarese non ha secondo il presidente Di Sabatino che chiede un incontro alla Regione e al presidente della Provincia de L’Aquila.

Di Sabatino afferma infine che “Il costo della tratta è dipeso dal Governo ma la cifra è davvero esorbitante”,

Il servizio sul caro pedaggi nel teramano:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Teramo: le reazioni al caro pedaggi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*