Teramo: l’Arci per il no al referendum costituzionale

A Teramo il comitato provinciale dell’Arci dice no al referendum costituzionale di ottobre, organizzando un banchetto straordinario per la raccolta delle firme contro la riforma.

L’appuntamento è per domani dalle 15 presso i portici del Caffè Grand’Italia.

“L’occasione è stata pensata per intensificare le opportunità di raccolta firme oltre a quelle previste dal comitato”, ha spiegato Giorgio Giannella, presidente del comitato provinciale Arci di Teramo.

Sii il primo a commentare su "Teramo: l’Arci per il no al referendum costituzionale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*