Teramo: coltivava marijuana in casa, denunciato

teramo-coltivava-marijuana-in-casaA marijuana starter plant is for sale at a medical marijuana dispensary in Seattle, Washington, in this November 20, 2012 file photo. REUTERS/Anthony Bolante/Files (UNITED STATES - Tags: DRUGS SOCIETY HEALTH BUSINESS)

Teramo: coltivava marijuana in casa ed è stato denunciato dai carabinieri. Nel corso della perquisizione, il 35enne di Torricella Sicura, domiciliato a Teramo, è stato trovato in possesso di una pianta di “marijuana” dell’altezza di circa un metro e mezzo, trentadue grammi della stessa sostanza pronta per l’uso e alcune munizioni e bossoli da guerra illegalmente detenuti.

Per questo è stato denunciato in stato libertà per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni da guerra.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Teramo: coltivava marijuana in casa, denunciato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*