Ripa Teatina, tenta di rubare in un vivaio, denunciato

I carabinieri di Ripa Teatina hanno denunciato un 58enne che aveva tentato di rubare un portafogli in un vivaio.

L’uomo è stato arrestato per rapina impropria dai carabinieri del NOR della Compagnia di Chieti. E’ accaduto l’altro ieri pomeriggio in un’azienda vivaistica di Ripa Teatina. L’uomo, pescarese con precedenti specifici, era entrato negli spogliatoi per rovistare negli armadietti. E’ stato sorpreso da un dipendente mentre cercava di impossessarsi di un portafogli contenente del denaro. L’uomo, nel tentativo di far perdere le proprie tracce, ha spintonato ed usato violenza contro gli altri dipendenti accorsi per aiutare il collega. I militari, giunti nel frattempo sul posto dopo allertati dal responsabile dell’azienda, hanno quindi arrestato O.D.R. per rapina impropria. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ripa Teatina, tenta di rubare in un vivaio, denunciato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*