Tagliacozzo: denunciato Marocchino senza biglietto sul treno

polfer

Alla stazione di Tagliacozzo un Marocchino poco più che ventenne è stato denunciato dalla polfer: viaggiava sul treno senza biglietto.

Il ragazzo era salito sulla linea Roma-Pescara alla stazione di Carsoli e, quando il controllore gli ha chiesto il biglietto, ha iniziato a dare in escandescenze, tanto che è stato necessario chiamare la polizia ferroviaria. Gli agenti sono intervenuti alla stazione di Tagliacozzo, dove il giovane è stato dapprima calmato, poi identificato e infine denunciato all’autorità giudiziaria.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Tagliacozzo: denunciato Marocchino senza biglietto sul treno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*