Sulmona, picchiato 17enne albanese: è mistero

Si svolgono in un clima di omertà le indagini del commissariato di Sulmona: picchiato un 17enne albanese nel parcheggio di Santa Chiara

L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi ai giardini che si trovano sopra al parcheggio di Santa Chiara: un 17enne di origini albanesi è stato preso a pugni e mandato in ospedale, riportando gravi conseguenze in particolare alla mandibola, con una prognosi di 40 giorni. Il ragazzo ha avuto la peggio in un violento alterco scatenatosi tra coetanei probabilmente per  futili motivi. Ma le indagini degli uomini del Commissariato di Ps sono complicate dal clima particolarmente omertoso della comitiva e dall’assenza di videocamere di sorveglianza. Il ragazzo ferito è in cura presso il reparto maxillo-facciale del San Salvatore de L’Aquila.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, picchiato 17enne albanese: è mistero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*