Sulmona, dirigente Anas a processo per morte rugbisti

A Sulmona la dirigente dell’Anas sotto processo per la morte dei due giovani rugbisti coinvolti in un incidente lungo la statale 17, sulla piana delle Cinquemiglia.

L’incidente era avvenuto due anni fa, la morte dei due giovanissimi  atleti del Sulmona rugby aveva profondamente colpito la comunità sportiva e tutti gli abruzzesi. Il fatto è accaduto sulla piana delle Cinquemiglia, il Ducato con a bordo la squadra giovanile del Sulmona Rugby uscì di strada al chilometro 129, lungo la statale 17. Nel sinistro persero la vita Salvatore Di Padova, detto Sasà, di 14 anni, e Marco Liberatore, 20 anni, alla guida del mezzo, mentre altri sei rimasero gravemente feriti. Ora per quella vicenda c’è un presunto responsabile: secondo i magistrati la dirigente Anas viabilità per l’Abruzzo, Simona Cicconi,  avrebbe omesso la predisposizione di sistemi di sicurezza adeguati che avrebbero potuto impedire l’uscita di strada del veicolo, per questo è accusata di omicidio colposo plurimo. In sostanza, se la strada fosse stata dotata dal guardrail l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze meno tragiche. La prima udienza del processo si terrà il 14 febbraio 2017, non tutte le famiglie dei ragazzi coinvolti si sono costituite parte civile.

“Abbiamo deciso di avviare questo procedimento giudiziario non per ricevere un ristoro economico – afferma il legale dei familiari di Marco Liberatore, Alessandro Margiotta – ma solo per fare in modo che queste tragedie non avvengano mai più, quella strada è troppo pericolosa e nel corso degli anni tante persone hanno perso la vita andandosi a schiantare contro gli alberi che costeggiano il piano delle Cinquemiglia”.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, dirigente Anas a processo per morte rugbisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*