Strade provinciali a Teramo: la devastazione delle frane

E’ un vero bollettino di guerra il report sulla transitabilità delle strade provinciali del teramano, devastate dalle frane. Case singole ed intere frazioni isolate.

Le frane e le nuove piogge delle ultime ore continuano a mettere in ginocchio la viabilità nel teramano. Ieri la chiusura del tratto della SS80 allo svincolo del Lotto Zero, per la frana della collina sovrastante. E se la situazione delle strade di competenza dei singoli Comuni è talmente grave da non poter essere nemmeno censita, spaventa il “bollettino di guerra” riguardante le provinciali, con frazioni e singole abitazioni isolate, o a rischio di esserlo. In alcuni casi non è ancora possibile intervenire in quanto è ancora in corso il movimento franoso. Tutte le provinciali sono monitorate e, in ogni caso, si procederà con lavori di somma urgenza per il ripristino delle condizioni minime di viabilità laddove questo è possibile.

QUESTO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE:

strade teramo

 

 

frana isola gran sasso 2

Tra le situazioni più emergenziali sicuramente quella che stanno affliggendo in queste ore il territorio di isola del Gran Sasso

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Strade provinciali a Teramo: la devastazione delle frane"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*