Spoltore: “orto scolastico condiviso”, arriva il primo raccolto

Arriva il primo raccolto dell’orto scolastico condiviso della primaria di Villa Raspa di Spoltore, in occasione dell’apertura estiva della biblioteca.

Inaugurato a giugno dello scorso anno nel giardino della scuola primaria, l’orto ha dato i suoi primi frutti, raccolti qualche giorno fa da un gruppo di allievi con l’aiuto di alcuni insegnanti e genitori: patate, melanzane, zucchine, pomodori e cetrioli di stagione, consegnati alla Caritas di Pescara.

La raccolta è stata effettuata in concomitanza con la terza data estiva di apertura della biblioteca scolastica di Villa Raspa.

“Una giornata di festa, in cui i nostri alunni hanno avuto modo di raccogliere i prodotti piantati durante l’anno, grazie al progetto ‘Orto Scolastico’, promosso dall’amministrazione comunale e dall’istituto comprensivo di Spoltore, con l’intento di riscoprire e valorizzare le risorse della nostra terra e di sensibilizzare le famiglie e i bambini a una corretta educazione alimentare”, ha spiegato il preside Bruno D’Anteo, annunciando inoltre che a partire da settembre il progetto sarà esteso alla scuola elementare di Caprara.

Dopo la raccolta, le mamme dei volenterosi scolari hanno preparato una merenda con i prodotti dell’orto; a seguire è stato effettuato il servizio di prestito dei libri.

Quest’estate la biblioteca sarà aperta al pubblico in varie occasioni. Questa stasera (giovedì 21 luglio) sarà presentato il libro: “D’Annunzio e il suo dialetto”, di Licio Di Biase e Daniela D’Alimonte, (edizioni Solfanelli). Interverrà, tra gli altri, anche il sindaco Luciano Di Lorito.

Il 4 e il 18 agosto invece la biblioteca aprirà ai bimbi che vogliono prendere in prestito dei testi.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Spoltore: “orto scolastico condiviso”, arriva il primo raccolto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*