Spoltore: donne primogenite da generazioni

primogenite

Spoltore: donne primogenite da generazioni, ma il primato sta per essere interrotto. Dopo Assunta, Anna, Katia e Monica arriva Giacomo.

Accade a Santa Teresa di Spoltore dove Assunta D’Amico, classe 1921, sta per diventare trisavola ed è la capostipite di quattro generazioni di donne primogenite. L’ultimo nipote in arrivo, però, è un maschietto ed interromperà una consuetudine che era ormai quasi consolidata. E’ cominciato tutto con Assunta D’Amico che si è sposata con Domenico Di Tillio il 6 ottobre 1949 e l’anno dopo dello stesso giorno è nata Anna, la prima di cinque figli.  Anna Di Tillio 65 anni, è madre di  Katia De Leonibus ,45 anni, a sua volta  mamma di Monica Mincone che ha 23 anni che diventerà  madre di Giacomo nei  prossimi giorni.

 “Avrei voluto una femminuccia – dice la futura mamma –  per continuare con la generazione di donne primogenite, ma sono ugualmente contenta per l’arrivo di un maschietto che rompe la tradizione. Dopotutto, ho interrotto anche un’altra piccola catena. La mia bisnonna ha messo al mondo la nonna a un anno dal matrimonio, mia madre è nata dopo un anno dalle nozze della nonna e anche io sono arrivata dopo 12 mesi dal fatidico sì della mamma. Mio figlio non corre questo rischio, visto che io e il mio compagno non siamo sposati”.

Sii il primo a commentare su "Spoltore: donne primogenite da generazioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*