Sisma in Abruzzo e Centro Italia, 33 scosse nella notte

sismografo-terremoto-scossa-scosse_650x447

Sisma in Abruzzo e Centro Italia: sono state 33 le scosse di terremoto registrate dalla mezzanotte nelle aree colpite dal sisma del 24 agosto dello scorso anno

La piu’ forte, di magnitudo 3.1 e’ stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) 9 minuti dopo l’una, in provincia di L’Aquila, ad una profondita’ di 11 chilometri. La scossa si e’ verificata a 2 chilometri da Capitignano, 4 da Montereale e 10 da Amatrice, in provincia di Rieti. Nel Mare Tirreno, nelle acque antistanti la Corsica, invece, alle 4.48 un eventi sismico di magnitudo 2.7 e’ stato registrato dalla sala sismica dell’Ingv di Roma ad una profondita’ di 28 chilometri.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Sisma in Abruzzo e Centro Italia, 33 scosse nella notte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*