Silvi: il 2 maggio si attiva il semaforo intelligente sull’ex statale 16

Sarà attivato il 2 maggio il semaforo intelligente sull’ex statale 16 nel territorio comunale di Silvi, all’incrocio tra via Sant’Antonio e via Roma. Oltre alle infrazione del codice stradale, rileverà anche assicurazioni e revisioni scadute.

L’apparecchiatura elettronica per la rilevazione automatica di infrazioni delle norme del codice stradale entrerà in funzione il prossimo 2 maggio e, attraverso la lettura della targa dell’automobile di passaggio all’incrocio tra via Sant’Antonio e via Roma,  sarà capace anche di individuare assicurazioni e revisioni scadute.

L’attivazione dei cosiddetti semafori intelligenti è stata deliberata dalla giunta comunale di Silvi il 25 gennaio del 2016. Prima del 2 maggio l’apparecchiatura avrà solo una funzione di monitoraggio del traffico; dopo (gli automobilisti indisciplinati e quelli smemorati in transito sull’ex statale 16 sono avvisati) nessuna infrazione sarà perdonata.

 

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Silvi: il 2 maggio si attiva il semaforo intelligente sull’ex statale 16"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*