Sevel: taglio della pausa, sos della Fiom Cgil

sevel1sevel1

Sevel: taglio della pausa, sos della Fiom Cgil. Il sindacato contesta la decisione dell’azienda ed annuncia una settimana di scioperi.

Sevel: taglio della pausa, sos della Fiom Cgil. Il segretario generale della Fiom Cgil di Chieti, Davide Labbrozzi riferisce che il taglio di dieci minuti di pausa per coloro che lavorano a turni alla Sevel di Atessa ed annuncia uno sciopero da domani e per una settimana. .

La decisione della direzione aziendale non è stata  discussa con i rappresentanti per la sicurezza  evidenzia Labbrozzi “in modo da valutare l’impatto che avrà sulla salute di chi questo provvedimento lo subirà che riguarda per ora duemilacinquecento persone . La tanto sbandierata crescita dei volumi, che noi consideriamo positivamente, non è accompagnata dalla crescita dei diritti di chi lavora, ma, invece, dalla continua e progressiva riduzione degli stessi”.

Labbrozzi ricorda che nel mese di dicembre  si sono svolte quattro giornate di straordinario obbligatorio e che  sono state azzerate le ferie promesse alle altre organizzazioni sindacali che  avrebbero consentito ai lavoratori della Sevel di riposare nelle giornate  tra Natale e Capodanno. il segretario della Fiom Cgil riferisce che  è stato deciso di tagliare dieci minuti di pause per coloro che lavorano a turni.

Labbrozzi afferma inoltre che “ii fronte a questo scenario, c’è chi sventola il buonismo di Sevel che, secondo le dichiarazioni recenti rilasciate dalle altre organizzazioni sindacali, sarebbe stata buona nel concedere sei giorni di riposo a gennaio. La Fiom, considera ingiusto raccontare una verità non vera: a gennaio, tolte le festività, per essere chiari, quelle indicate in rosso sul calendario, tolta la festività del Santo Patrono di Atessa, la fermata reale è di un solo giorno, il 4 gennaio. Si può giustificare il rifiuto a riconoscere le ferie promesse ad agosto, quando i dipendenti Sevel rientrarono in anticipo? Secondo la Fiom NO!” .

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sevel: taglio della pausa, sos della Fiom Cgil"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*