Sette denunce per droga a Carsoli

carabinieri-droga1carabinieri-droga

I carabinieri hanno denunciato 7 persone a conclusione di una indagine sullo spaccio di droga a Carsoli, in una abitazione

I denunciati sono madre e figlio 17enne, un 54enne, un 28enne, tutti carsolani un 22enne di Luco dei Marsi, un 37enne di Oricola e, infine, un 30enne di origine romena. Il 17enne e’ stato deferito alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minori dell’Aquila. L’operazione è nata quando i militari hanno notato due uomini che stavano entrando con fare sospetto in un’abitazione. Da qui e’ uscito poi un uomo, seguito dai carabinieri, che si e’ diretto verso l’abitazione di un noto pluripregiudicato del paese. Alla vista delle forze dell’ordine l’uomo ha gettato a terra un involucro di cellophane, poi risultato contenente circa mezzo grammo di cocaina. A quel punto i carabinieri hanno deciso di perquisire l’abitazione da cui erano usciti i primi due sospettati. Qui hanno trovato sette persone, sedute intorno a un tavolo, che stavano confezionando droga. Sul tavolo c’erano un bilancino di precisione, sostanze per il taglio e numerose bustine per dividere le dosi. Sequestrati subito due involucri, uno con sette grammi di cocaina, l’altro 1,15 grammi, poi due pezzi di hashish del peso di 1,30 e 0,30 grammi. Nella camera da letto del minorenne e’ stato trovato ancora un pezzo di hashish di 1,20 grammi, un contenitore di plastica riposto su una libreria con all’interno 9 involucri di cellophane, contenenti cocaina per un peso complessivo di 2,22 grammi.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Sette denunce per droga a Carsoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*