Scuole a Spoltore, slitta una riconsegna

di lorito luciano sindaco spoltore

Il plesso di Via Prati è pronto ad ospitare le aule della primaria di Santa Teresa. Scuole a Spoltore: slitta al 20 settembre la riconsegna parziale del plesso di Piazza Marino Di Resta.

Alla vigilia dell’avvio del nuovo anno scolastico, il sindaco Luciano Di Lorito ha scritto alla dirigente scolastica del circolo didattico Anna Maddalena Belcaro, per fare il punto sui lavori di adeguamento sismico che interessano la scuola primaria e dell’infanzia di Santa Teresa, con la relativa delocalizzazione delle aule.

Il plesso di Via Prati, a Pescara, è già disponibile ad ospitare sette classi e la consegna delle chiavi alla Dirigente è prevista nell’immediato. Venerdì 4 settembre sono iniziati i lavori nella nuova scuola di Via Saline e il termine ultimo dell’apertura del cantiere è fissato al 30 ottobre 2015.

La riconsegna parziale dell’edificio di Piazza Marino di Resta slitta invece al 20 settembre, dal momento che alcune giornate di maltempo hanno causato un rallentamento dei lavori nella scuola dell’infanzia di Santa Teresa. Di Lorito si è a tal proposito scusato con le famiglie per il danno imprevisto arrecato, chiedendo comprensione e collaborazione per qualche giorno.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Scuole a Spoltore, slitta una riconsegna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*