Area vestina: scuolabus senza assicurazione sequestrato

Teramo-indagati-due-dipendenti

La Polstrada ferma e sequestra nell’area vestina uno scuolabus senza assicurazione. Il mezzo non aveva nemmeno le gomme a norma

Il mezzo, fermato dalla polstrada per un controllo, era senza assicurazione e con gli pneumatici non a norma: per questi motivi è stato sequestrato ieri mattina in un comune dell’area Vestina.  Il servizio di trasporto degli studenti è gestito per conto del Comune da una cooperativa, proprietaria del mezzo. I responsabili della società hanno già pagato la sanzione e sanato le irregolarità, ai fini del dissequestro. L’attività di ieri rientra nell’ambito dei controlli di prevenzione che la Polizia stradale sta effettuando sugli scuolabus su tutto il territorio, contestualmente alla riapertura delle scuole: i controlli che proseguiranno anche nelle prossime settimane.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Area vestina: scuolabus senza assicurazione sequestrato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*