Scuola evacuata a Montesilvano per una fuga di gas

vigili-del-fuoco

Evacuata una scuola, in via Verrotti, questa mattina a Montesilvano, per una sospetta fuga di gas.

L’episodio si è verificato in mattinata, all’ora di inizio delle lezioni, quando il personale ha lanciato l’allarme. La struttura ospita una scuola dell’infanzia, una primaria e la succursale di un istituto tecnico.
All’arrivo dei vigili del fuoco, il personale e gli allievi dell’asilo e della scuola elementare erano già all’esterno dell’istituto, mentre quelli del tecnico sono stati fatti uscire. L’area è stata messa in sicurezza e le prime verifiche hanno confermato la presenza di gas, anche se al momento sarebbero state escluse una fuga o perdite. In corso ulteriori accertamenti. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco di Pescara e del distaccamento di Montesilvano con dieci uomini, la Polizia municipale e i Carabinieri.

Al sopralluogo hanno partecipato anche i tecnici responsabili dell’impianto termico della scuola che hanno deciso di fare un’ispezione più approfondita visto che la causa non è stata trovata ma il problema si è risolto nel giro di poco di un’ora.  A quel punto sono riprese le lezioni per gli studenti dell’Istituto Tecnico Alessandrini (che prima avevano seguito il piano di evacuazione) mentre i bambini della materna e della primaria hanno disertato le lezioni e torneranno regolarmente in classe domattina.

scuola evacuata

Leggi anche questo articolo

 

Sii il primo a commentare su "Scuola evacuata a Montesilvano per una fuga di gas"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*