Scuola Abruzzo: si torna tra i banchi l’11 settembre

In Abruzzo si torna a scuola l’11 settembre, così come stabilito dalla giunta regionale che ha approvato e pubblicato sul Bura il calendario scolastico 2017-2018.

Come si legge sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo si tornerà tra i banchi di scuola lunedì 11 settembre, per poi godersi le vacanze estive da giovedì 7 giugno (scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado) e venerdì 30 giugno (scuola dell’infanzia).

Le festività obbligatorie saranno: 1° novembre, 8 dicembre, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio, lunedì dopo Pasqua, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno e la festa del santo Patrono. La sospensione delle attività didattiche è prevista invece per i seguenti giorni: 9,27,28,29 e 30 dicembre 2017; 2, 3, 4 e 5 gennaio 2018; 29,30 e 31 marzo 2018; 3 e 30 aprile 2018. Inoltre nel calendario scolastico viene stabilito che, per l’anno scolastico 2017/2018, i giorni di attività didattiche nella scuola primaria e nella scuola secondaria di 1° e 2° grado sono 208 (207, nel caso che la festa del Santo Patrono coincida con un giorno in cui siano previste le attività didattiche).

Si legge infine sul Bura che “le istituzioni scolastiche, per far fronte alle esigenze derivanti dai rispettivi Piani dell’Offerta Formativa, possono definire eventuali adattamenti, debitamente motivati, del calendario scolastico regionale, fermo restando il numero complessivo dei giorni di lezione”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Scuola Abruzzo: si torna tra i banchi l’11 settembre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*