Scritte naziste contro i migranti a Vasto

municipiovasto

Scritte naziste contro i migranti a Vasto. Sono comparse in diversi punti della città. Indagini in corso per risalire agli autori.

In diversi punti della città sono comparse scritte inneggianti ad Hitler ed al nazismo ed altre ancora contro la presenza dei migranti. Nel corso della notte ignoti hanno imbrattato alcuni edifici pubblici scrivendo ‘Hitler lives’ e ‘No immigrazione’. In particolare una scritta, con vernice rossa, è stata fatta sul portone di accesso al Municipio Altre  contro i migranti sono apparse anche su diversi muri a Vasto Marina. Del fatto sono state informate le forze dell’ordine che hanno avviato le indagini acquisendo i filmati registrati da alcuni impianti di videosorveglianza presenti soprattutto nella zona di Piazza Barbacani, nei pressi della sede municipale. Il personale dell’Ufficio Servizi del Comune hanno disposto la immediata rimozione delle scritte.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Scritte naziste contro i migranti a Vasto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*