Scossa di terremoto 3.2 nell’aquilano

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata rilevata oggi 14 novembre nell’aquilano. Epicentro a Capitignano.

Un terremoto di magnitudo 3.2 è stato registrato dalla rete Ingv con epicentro 2 km a nord est di Capitignano alle 10:55, a una profondità di 15 km. I centri nel raggio di 10 km dall’epicentro sono Campotosto a 5 km., Montereale a 6 km., e Barete, a 10 km. Distano 11 km Pizzoli , Amatrice e Cagnano Amiterno. Non sono arrivate segnalazioni ai Vigili del Fuoco del comando provinciale dell’Aquila. La scossa è stata distintamente avvertita nel capoluogo.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Scossa di terremoto 3.2 nell’aquilano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*