Sara Tommasi cambia vita e si dà al calcio in Abruzzo

Ancora una svolta nella vita di Sara Tommasi. Dopo gli scandali torna a casa, e in Marsica, e diventa dirigente del Marruvium, squadra abruzzese di seconda categoria.

Addio film hard, fidanzati equivoci e una vita… sopra le righe? Sembra davvero la (s)volta buona per Sara Tommasi, la starlet negli ultimi anni al centro di casi di cronaca tanto esagerati quanto tristi nel loro epilogo. La Tommasi è stata avvistata in questi giorni in Marsica, assieme al suo legale, Pierluigi Oddi del foro di Avezzano. L’altro giorno era a Civitella Roveto per partecipare alla manifestazione “Lungo le antiche rue”, giunta alla 15a edizione. Poi è emerso qualcosa in più, confermato durante il fine settimana: l’ingresso nello staff dirigenziale del Marruvium, squadra marsicana di seconda categoria. Non è ancora precisato il ruolo che rivestirà: a favorire la trattativa è stato l’agente della Tommasi Settimio Colangelo, amico del presidente della squadra Romeo D’Amore. Quest’ultimo si è detto “onorato della presenza in società della starlet: siamo una società molto seria e si troverà sicuramente molto bene con noi”. Che in Abruzzo la Tommasi abbia finalmente trovato le giuste amicizie? Intanto ha portato fortuna: il Marruvium ha vinto per 2-0 la sua partita di ieri ed è balzato in zona playoff.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Sara Tommasi cambia vita e si dà al calcio in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*