Sansificio Treglio: al via il processo

tribunale lanciano

Sansificio Treglio: al via il processo a Lanciano nei confronti dei titolari dell’impianto e della centrale a biomasse.

In Tribunale a Lanciano è iniziato il processo agli imprenditori Antonio ed Enrico Vecere, titolari della centrale a biomasse e del sansificio di Treglio, sotto sequestro da gennaio, per violazione delle norme ambientali con inquinamento atmosferico. Secondo l’accusa l’emissione di monossido di carbonio è triplo al dovuto. I due imprenditori devono rispondere anche di illecito smaltimento delle ceneri.Ammessa la costituzione di parte civile del comune di Treglio, del Movimento Nuovo Senso Civico e di 46 cittadini. Nel sansificio, da giorni sono in atto test sui limiti di emissione dei fumi disposte dal giudice. Domani a Lanciano giungerà per i controlli anche il perito del procuratore Francesco Menditto. La nuova udienza del processo si terrà  il 15 febbraio prossimo con l’audizione dei  periti di tutte le parti,

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sansificio Treglio: al via il processo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*