San Vito: scarichi abusivi, denunciato frantoiano

A San Vito Marina la guardia costiera ha scoperto degli scarichi abusivi di un frantoio: denunciato il gestore dell’impianto.

Gli scarti della molitura delle olive finivano direttamente nella fogna pubblica, attraverso tombini di raccolta, collegati all’impianto comunale. La scoperta è stata effettuata dagli uomini della guardia costiera di Ortona, coordinati dalla procura di Lanciano.

Le attività di controllo proseguiranno su tutto il territorio per scongiurare abusi e violazioni.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "San Vito: scarichi abusivi, denunciato frantoiano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*