San Salvo: rubati auto e gioielli in villa

Due auto e alcuni gioielli sono la refurtiva dell’ennesimo furto notturno, messo a segno a San Salvo in una villa di contrada Padula, tra Montenero di Bisaccia e San Salvo.

I malviventi hanno agito nella notte, dopo le tre, mentre in casa dormivano i proprietari. Hanno rovistato per le stanze della villa, recuperando gioielli e oggetti preziosi; poi hanno preso le chiavi delle macchine, una mercedes e una fiat 500, e si sono dileguati verso sud, scegliendo vecchie strade interne per evitare i controlli sull’Adriatica e sulla Trignina, ben più trafficate. E se la mercedes è stata ritrovata nei pressi della ss 650 Trignina, perché priva di benzina e impossibilitata a proseguire la sua corsa verso l’ignoto, della fiat 500 non vi è invece alcuna traccia.

La denuncia del furto è stata sporta ai carabinieri di Montenero dai proprietari, che in passato erano già stati visitati dai ladri. Con quest’ultimo episodio il numero delle auto rubate in una settimana tra Vasto, San Salvo e Gissi sale a quota nove.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: rubati auto e gioielli in villa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*