San Giovanni Teatino: marijuana coltivata lungo il fiume

Una piantagione di marijuana è stata scoperta e distrutta dai carabinieri a San Giovanni Teatino, sulle sponde del fiume Pescara.

L’intervento dei militari della compagnia di Chieti è scattato dopo la segnalazione di un dipendente del comune di San Giovanni Teatino, impegnato a pulire gli argini del fiume Pescara a Sambuceto. Le quarantaquattro piantine di marijuana era ancora in una fase di crescita prematura, alte circa 60 centimetri.

Sii il primo a commentare su "San Giovanni Teatino: marijuana coltivata lungo il fiume"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*