Roseto, incendio in spiaggia per Halloween?

vigili-del-fuoco

A Roseto incendio in spiaggia nel primo pomeriggio di ieri: in fumo e fiamme due grossi tubi in plastica. Potrebbe essere stato uno “scherzetto”

Fiamme, fumo e aria irrespirabile sulla spiaggia di Roseto ieri dopo le 14, in particolare nel tratto di spiaggia libera tra Lido Azzurra e le rimesse delle barche. A fuoco sono andati due grossi tubi in plastica, da cui si è sprigionata una alta colonna di fumo che ha reso l’aria irrespirabile nei dintorni. I vigili del fuoco hanno evitato il propagarsi delle fiamme (nella zona c’era forte vento) e le hanno domate nel giro di circa mezz’ora. Successivamente hanno avviato le indagini per risalire alle cause dell’episodio. Non si esclude che ad innescare l’incendio possano essere stati dei grossi raudi, in vendita in questi giorni per le feste di Halloween. Insomma uno “scherzetto” davvero di pessimo gusto.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Roseto, incendio in spiaggia per Halloween?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*