Roseto degli Abruzzi: strade al buio, il Comune interviene

A Roseto degli Abruzzi, dopo le numerose critiche arrivate negli ultimi mesi da cittadini e operatori turistici in merito alle zone buie in ampi tratti del lungomare, il Comune ha annunciato che entro fine giugno verranno sostituiti i 44 pali a rischio tra il lungomare nord e quello sud.

I lavori di ripristino immediati verranno fatti senza attendere gli interventi del project financing. L’importo dei lavori si aggira intorno ai 27 mila euro.

“Ormai la stagione estiva è cominciata e il lungomare non può restare al buio, anche per motivi di sicurezza per automobilisti, pedoni e ciclisti”, lamentano cittadini e operatori turistici.

Diverse zone sul lungomare, infatti, sono al buio da cinque mesi: dopo le verifiche effettuate a gennaio, da cui risultarono 35 pali a rischio caduta, di cui 24 sul lungomare sud e 10 a nord, il Comune decise di eliminare le plafoniere, promettendo di rimuovere e sostituire i pali dopo l’approvazione del bilancio.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Roseto degli Abruzzi: strade al buio, il Comune interviene"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*