Roseto degli Abruzzi: diecimila api invadono la spiaggia

Circa diecimila api hanno invaso la spiaggia a Roseto degli Abruzzi, dopo il taglio di un albero sulla riviera.

Lo sciame, che si è rifugiato in spiaggia su una sdraio a difesa dell’ape regina, ha letteralmente invaso il lido “La vela”, dopo le operazioni di potatura di un albero poco distante dalla spiaggia. In un attimo si è diffuso il panico. Per salvare le api è stato necessario l’intervento di un apicoltore che ha messo in sicurezza gli insetti tra gli sguardi curiosi dei bagnanti, nel frattempo tranquillizzati.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Roseto degli Abruzzi: diecimila api invadono la spiaggia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*