Rosciano: ragazza in auto aggredita da due cinghiali

Incontro ravvicinato con due cinghiali a Rosciano per una ragazza alla guida della sua auto, lungo la provinciale di Cepagatti.

La giovane che stava guidando, è riuscita a schivare uno dei due cinghiali, ma non ha potuto evitare l’attacco dell’altro ungulato che le si è scagliato contro, distruggendole la macchina.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri forestali che hanno trovato la ragazza sotto choc.

Nella zona la preoccupazione dei residenti è crescente: non è infatti la prima volta che si verificano episodi di questo genere nella zona compresa tra Cepagatti e Rosciano.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

1 Commento su "Rosciano: ragazza in auto aggredita da due cinghiali"

  1. oltretutto questa ragazza e’ pure fessa. oltre a rimetterci la macchina sicuramente si buschera’ una denuncia per maltrattamenti da parte degli ecologisti/animalisti/ l’accidente che gli prende, che magari si costituiranno parte civile per danneggiamento del patrimonio zoofaunistico della collettivita’. quindi l’augurio che ci facciamo tutti e che facciamo alla ragazza e’ che gli animali siano rimasti incolumi. perché la vittima mica e’ la ragazza, sono i poveri, cari animali… ma v…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*