Ripescato in mare di Ortona corpo di donna, probabile suicidio

 Con tutta probabilità si è suicidata la donna il cui corpo è stato ripescato nel pomeriggio dinanzi alla spiaggia La Ritorna a Ortona.

Si tratta di una 70enne di Ortona, che sembra soffrisse di crisi depressive, e che dopo pranzo era uscita di casa. Il corpo, che all’altezza di una scogliera frangiflutti ed è stato notato da alcuni operai delle Ferrovie che stanno lavorando nella zona e che hanno dato l’allarme, è stato recuperato dalla Capitaneria di Porto di Ortona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Ortona.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ripescato in mare di Ortona corpo di donna, probabile suicidio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*