Provincia su Tribunale Chieti: lavori verso la conclusione

tribunale_Chieti

Vertice sui lavori al Tribunale di Chieti. La Provincia spiega: presto le porte posteriori e il portone principale, siamo alle “rifiniture”.

Il “pasticcio” che ritardava la tempistica dei lavori era sorto il 22 settembre scorso all’avvenuta consegna delle porte da parte della ditta incaricata, con alcune anomalie che ne impedivano la posa in opera (dimensioni non adeguate alla muratura esistente). Dopo un sopralluogo del 12 ottobre le porte sono state riportate in officine per le necessarie modifiche. Da due giorni sono arrivate le nuove porte pronte per l’installazione.
Per quanto riguarda il portone di ingresso la Provincia ha chiesto un preventivo ed è pronta ad adottare adotteranno i necessari provvedimenti di impegno economico. Ma nel frattempo si potrà procedere alle ultime rifinitura dell’immobile e quindi l’avvio del trasferimento degli uffici, in accordo fra il Presidente del tribunale Geremia Spiniello, la Procura, il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche, l’Ordine degli Avvocati e l’impresa Spinosa.
La Provincia ha ritenuto inoltre di affidare i lavori di ripristino dei danni arrecati dall’incendio del 14 settembre dell’ala Galliani, alla stessa impresa Spinosa al fine di garantire il coordinamento e l’efficienza e rapidità dei lavori. Già fatti i sopralluoghi insieme alla società assicurativa ai fini della liquidazione del sinistro. Insomma, secondo la Provincia ormai ci siamo: la ristrutturazione completa del Tribunale di Chieti è imminente.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Provincia su Tribunale Chieti: lavori verso la conclusione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*