A Fossacesia profughi si ribellano nel Centro di accoglienza

LaPresse04-05-2011 Taranto (Italia)CronacaTaranto, arrivo dei profughi libici da LampedusaNella foto: l'arrivo dei profughiLaPresse04-05-2011 Taranto (Italy)NewsTaranto, libyan refugees from Lampedusa to the Taranto harbourIn the pict: libyan refugees

E’ successo ieri nel centro di Piazza del Popolo a Fossacesia: profughi del Gambia inscenano una lite con gli operatori. Intervenute le forze dell’ordine.

Quattro immigrati ospitati nel centro Sprar hanno dato vita alla protesta, non accettando le disposizioni della comunità accettate dagli altri ospiti. La tensione è degenerata fino alla lite verbale, e pertanto si è reso necessario l’intervento della polizia municipale per ristabilire la calma prima che l’aggressione divenisse anche fisica. Sul posto anche gli agenti del Commissariato di Lanciano. Ma all’arrivo delle forze dell’ordine i quattro ribelli erano usciti dall’edificio, non facendosi trovare, e sono stati rintracciati poco più tardi nel centro cittadino, dove tra la popolazione stava crescendo il clima di una certa apprensione. Sull’episodio sarà ora la Prefettura, sulla scorta della relazione delle forze dell’ordine, a prendere i conseguenti provvedimenti. Non è escluso che il quartetto venga trasferito in un altro Centro di accoglienza.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

1 Commento su "A Fossacesia profughi si ribellano nel Centro di accoglienza"

  1. Gli immigrati stanno approfittando a spese nostre il comune aiutano loro e a noi non danno lavoro poi alcuni sono delinquenti e terroristi .da quanto sono loro non si vive tranquilli rimandate li al loro paese .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*